Cerca nel blog

venerdì 2 maggio 2008

Sogni e cose da fare.

  1. Mio padre: che possa vivere al meglio, nonostante tutto.
  2. Migliorare sul lavoro e nella vita, imparare tante cose nuove o utili.
  3. Restare unito a Fed. e Bru. per me e mio padre.
  4. Conservare i buoni amici.
  5. Mariko: vivere nel modo più sereno e sincero.
  6. Rivedere il mare.
  7. Viaggiare.
  8. Restare concentrato su di me e ricordarmi la possibilità degli attacchi di panico.
  9. Leggere libri e vedere film.
  10. Non mollare.

Che vita 'sta vita!

Che sfortuna a volte.
Mi sto riaffacciando alla vita e succede di tutto (mio padre sta molto male ed è l'unica famiglia che mi rimane).
Mi sento solo, tanto solo. Non sono sicuro di sentirmi forte abbastanza da affrontare il mio futuro.
Sarebbe bello avere qualcuno che mi tenesse su, oppure avere un dialogo con mio padre.
Mi sta crollando tutto intorno... ma devo farcela, c'è troppa bellezza per mollare.
Mercoledì sera Mariko è venuta a trovarmi, ci siamo mangiati una pizza, abbiamo guardato un po' internet e all'improvviso ci siamo baciati: una magia!
Ha dormito con me, non riesco ancora a crederci, forse è stato un sogno.
Sono stato benissimo con lei, ho voglia di passare tanto tempo in sua compagnia... è una delle cose più belle che mi siano accadute nella vita... proprio in questo periodo terribile.

23 Aprile 2008

Oggi pomeriggio, mentre andavo dal barbiere per tagliarmi i capelli, sono passato davanti ad un prato appena tagliato.

L’erba distesa e bagnata emanava un odore forte, intenso, penetrante, proprio come nelle prime giornate di primavera.

Mi sentivo felice di vivere in un luogo dove è ancora possibile sentire le stagioni accompagnate dai loro profumi.

C’era anche il sole, così mi sono fermato sul marciapiede, ho chiuso gli occhi e mi sono fatto cullare per un attimo dal calore che invadeva il mio corpo, tirando un forte respiro…che bella sensazione di pace…avrei potuto viverla in eterno, non era forte né debole, un perfetto equilibrio tra me e il mondo.

P.S. Posto adesso, ma la data di riferimento è quella nel titolo.